La modifica è la "solita" per usare le ridotte in sola trazione posteriore, il 4Runner non ha il differenziale centrale, quindi non si può usare il 4x4 in condizioni di alta aderenza (asfalto) senza sforzare molto tutta la trasmissione (di fatto in curva una delle ruote è costretta a patinare). In caso di strade di montagna con curve strette e forte pendenza o quando si deve fare manovra con un rimorchio è molto comodo avere i rapporti corti delle ridotte.

 

Si possono utilizzare i classici mozzi a ruota libera (li ho sul Suzuki SJ413) ma per azionarli bisogna scendere dalla macchina, il 4Runner ha di serie l'ADD (Automatic Disconnecting Differential), un dispositivo elettro-pneumatico per l'inserimento del 4x4. Quindi interrompendo il filo giusto la trazione anteriore non viene inserita e si possono utilizzare le ridotte con la sola trazione posteriore.

La parte più difficile è trovare un interruttore "adeguato", visto che di quelli commerciali non me ne piace uno e quelli "passabili" hanno costi assurdi, ho cercato una soluzione alternativa, oltre all'interruttore volevo anche una spia (sull'interruttore stesso o da qualche altra parte) per segnalare la modalità "2WD forzata".

Osservando gli interruttori originali si vede bene che il simbolo è disegnato su una placchettina asportabile, basta togliere la lampabina di illuminazione e con una graffetta spingerla in fuori, quindi con un po di pazienza si possono personalizzare!! Li ho analizzati tutti, sbrinatore e retronebbia hanno gli stessi contatti e fanno solo ON-OFF, lo sbrinatore ha in più la "spia" interna e le 4 frecce hanno più contatti e si riesce a ricavare un deviatore.

Veniamo allo schema della modifica:

 

L'interruttore necessario è a questo punto un deviatore (e comunque usando uno degli altri funzionerebbe al contrario, cioè con il tasto premuto avremo la modalità "normale" e sarebbe brutto). L'interruttore delle 4 frecce non prevede la spia, quindi devo metterla da qualche altra parte. visto che siamo pignoli la metto dentro al cruscotto, dove c'è quella del 4WD !!

L'interruttore ho deciso di posizionarlo vicino alle leve del cambio / riduttore, mi pare il posto più coerente, ed ecco il primo problema, il tunnel è troppo basso e l'interruttore tocca sotto, quindi non c'è nemmeno lo spazio per il suo connettore.

Ho impiegato più tempo a trovare il relè dell'ADD che a smontare e rimontare tutto.
il manuale d'officina lo posiziona dietro al cruscotto in posizione più o meno centrale,
alla fine rimane praticamente sopra il pedale dell'acceleratore, ma lavorarci da sotto è scomodo quindi ho tolto giusto due pezzetti in più..

 

Tralaltro nel mio caso sul relè c'era scritto "fuel pump" e anche questo mi ha un po rallentato nell'individuazione, probabilmente è stato sostituito da chissàchi.

Il filo da tagliare è quello centrale (verde rigato bianco), io ho anche collegato un altro filo al positivo (nero rigato rosso), perché quando l'ho fatto non avevo ancora deciso dove mettere la spia ed ho pensato di "prendere" tutto il necessario. Il tasto l'ho accorciato ed ho saldato direttamente i fili sui contatti. I due fili in più sono per la retroilluminazione del tasto.

Ora manca solo la spia, nel cruscotto ci sono varie spie non usate, ho scelto quella dell' overdrive O/D OFF, mi sembrava la più indicata, almeno finché non gli cambierò la scritta. I contatti della spia sono entrambi liberi, quindi ho fatto un ponticello per portare +12 ad un capo, l'altro sarebbe bello aggiungere un contatto al connettore originale, ma per ora non ne ho trovati di simili, quindi ho aggiunto un filo volante con un connettore dedicato.

 

Modifica finita, Modalità 4WD e modalità "ADD OFF". Ora devo "solo" fare la scritta per il tasto e quella per il cruscotto.