Questo è il mio attuale "set" di GPS, da sinistra Garmin ForEtrex 101 - Garmin Gps V - Garmin Street Pilot III Gps ColorMap. Ho cominciato con il più piccolo per aver un aiuto nelle esplorazioni enduristiche (fuoristrada in moto) a cui ho aggiunto i fratelli maggiori per avere funzionalità in più, l'ultimo acquisto, lo StreetPilot III sarà montato sul Suzuki 4x4.

 


 
Garmin ForEtrex 101
 

Comprato nuovo nel 2006 dopo aver visto il 201 di un amico, l'unica differenza tra i due modelli è nella batteria, interna ricaricabile per il 201 e tipo AAA "ministilo" per il 101. Preferisco smepre le batterie "standard" perchè posso portare con me quelle di riserva o reperirle facilmente dandomi la garanzia di non trovarmi mai con il GPS scarico!!

Caratteristiche generali:

- Garantito per resistere 30 minuti sotto 1 metro d'acqua
- 500 waypoints e 20 rotte
- Display 100 x 64-pixel monocolo con retroilluminazione (si può tenere anche sempre accesa!!!) (area visibile: 36mm x 23mm)
- Track log di 10,000 trackpoints
- Funzione TracBack
- Autonomia 15 ore
- Dimensioni 8.38 cm x 4.32 cm x 2.29 cm

- Peso 78g senza batterie
 
Ci sono diverse schermate oltre la visualizzazione grafica, si può vedere la velocità a tutto schermo, oppure dividere lo schermi in quattro e visualizzare kilometri parziali, media, velocità massima ecc (i riquadri sono configurabili). Ottimo per escursioni a piedi, ma ancora di più su una moto, dove può facilmente sostituire la strumentazione originale, basta pensare che non habisogno di nessun filo ed il cinturino con velkro permette di fissarlo velocemnte al manubrio.

In alternativa esiste anche il ForeRunner, esteticamente identico e limitato solo nella memoria interna, ma attenzione, il ForeRunner 101 è l'unico che non dispone della presa per il cavo dati, quindi non è collegabile al pc!!

Riepilogo (non cito le nuove serie 30X e 40X perchè non li ho mai provati):

ForeRunner 101 (niente collegamento al pc, batterie ministilo da aggiungere)
ForeRunner 201 (batteria interna al litio, presa per cavo dati, cavo non incluso)
ForeTrex 101 (batterie ministilo da aggiungere, presa per cavo dati, cavo non incluso)
ForeTrex 201 (batteria interna al litio, presa per cavo dati, cavo dati incluso)

Tra il ForeRunner ed il ForeTrex cambia solo la memoria, quindi la quantità di dati salvabili all'interno.

Per tutti esiste il supporto per manubrio sia da 22mm che da 28mm (mi sembra sui 15 euro). Il cavo dati, non fornito con il 101, costa sui 15 euro, ma si trova non originale a circa 6/7 euro o volendo si può autocostruire molto facilmente perchè a differenza di altri modelli garmin il connettore del cavo dati è un comune jack stereo da 2,5mm.


Cavo dati Garmin ForeTrex - ForeRunner (101/201)

L'ho costruito personalmente e lo uso da oltre due anni, il cavo è compatibile con:

- Garmin ForeRunner 201
- Garmin ForeTrex 101
- Garmin ForeTrex 201

Penso vada bene anche sul ForeRunner 301, invece non si può usare sul ForeRunner 101 visto che questa unità non ha la presa per il cavo dati!!

Materiale necessario:

- Jack maschio stereo da 2,5mm
- 1,5 mt di cavo 2 poli pi? schermo
- Connettore Sub-D 9 pin femmina
- Guaina termoretrattile da 8mm circa (da mettere sul jack)

Collegamenti:

Sul Sub-D i pin da utilizzare sono il 2, 3 e 5 rispettivamente Tx, Rx e Gnd
Sul Jack sono come da disegno

Note:

Sul GPS attorno alla presa c'è uno "scasso" per il corpo del connettore, il connettore che ho usato io era più grosso di diametro, quindi non ho usato la sua copertura plastica a vite ed ho protetto il tutto con della guaina termoretrattile. In questo modo il connettore passa tranquillamente senza interferire con la plastica del GPS.

Costo:

Il costo per il materiale è veramente irrisorio, non so quanto di preciso perchè avevo già tutto in casa.. direi un paio di euro o poco più..

Tempo necessario:

5 minuti.


Cavo dati Garmin GPS V & Street Pilot III (e molti altri!)

Queste unità hanno un connettore proprietario Garmin a quattro pin di forma circolare. Oltre che per il trasferimento dati può essere usato anche per alimentare esternamente il GPS (praticamente indispensabile su auto e moto).

Connettore lato gps (visto sul cavo sarà specchiato):

      1 - Rx (del gps)

      2 - Tx (del gps)

      3 - Gnd

      4 - Vcc

Questo connettore oltre che sul GPS V e sullo Street Pilot è usato anche su GPS 12 XL, GPS II, GPS III, 72, 76, 92, 176, 176c, 196, 295 e probabilmente altri che non conosco.

 


WAAS, EGNOS e MSAS - Cosa sono?

WAAS, acronimo di Wide Area Augmentation System, EGNOS, acronimo di European Geographic Navigation Overlay System e MSAS, acronimo di Multi-functional Satellite Augmentation System, sono in sostanza la stessa cosa, un sistema di correzione dei dati GPS studiato per aumentare la precisione della localizzazione e migliorare il calcolo dell'altitudine.

Il GPS calcola la propria posizione basandosi sul ritardo del segnale ricevuto dai satelliti (viene trasmessa l'ora di invio), la causa maggiore dell'imprecisione sta nella variabilità delle condizioni dell'atmosfera terrestre che causa variazioni nella velocità di propagazione del segnale radio.

Per ridurre il problema sono state costruite delle stazioni radio a terra che monitorano costantemente l'errore del segnale GPS ricevuto, elaborano un segnale di "correzione" e lo inviano a dei satelliti geostazionari che si occupano di ritrasmetterlo.

L'unità gps (se progettato per farlo) utilizzerà questi dati aggiuntivi per calcolare la propria posizione, in condizioni ottimali si può arrivare ad una precisione di 2 metri!!

Ovviamente il calcolo diventa più complesso e solitamente comporta un consumo maggiore delle batterie, se poi il gps non è dei più recenti si può avvertire un rallentamento del gps stesso (visualizzazione, menu ecc..).

Se il GPS è dotato del dettaglio del segnale ricevuto dai singoli satelliti si potrà verificare la presenza del segnale WAAS/EGNOS, i satelliti che trasmettono questo segnale sono quelli dal 33 al 51. Qui in Italia solitamente si ricevono il 120 (nome AOR-E, numero 33 sui ricevitori Garmin) ed il 124 (nome ARTEMIS, numero 37 sui ricevitori Garmin).