E' passato poco più di un anno per un totale di 88 ore di lavoro e la moto non è ancora finita. A vederla sembra allo stesso punto di cinque mesi fa, ma in realtà ho eseguito molti piccoli lavori, spesso noiosi ma necessari. Lavori in apparenza invisibili ma che faranno la differenza quando la moto sarà finita.

Negli ultimi mesi, oltre a svariate ore dedicate alla carrozzeria ho sistemato l'impianto elettrico, manomesso in varie parti, ho revisionato le pinze freno e ripulito i dischi, montato tutto il sistema di aspirazione e di scarico, radiatore dell'olio, frizione, pedane e tante altre piccole cose. Ora finalmente il motore è pronto per essere acceso!