La cassa filtro è composta dalla cassa vera e propria in plastica su cui è inserito un collettore sdoppiato in gomma che va verso i carburatori.
Nella parte in plastica (sul lato dx) è ricavato l'alloggiamento della batteria.
 
Ho rimosso batteria, collettore in gomma e snorkel ed ho ripulito tutto. E sono spuntate le prime sorprese..
Nell'alloggiamento della batteria sono presenti due rettangoli di materiale simile al neoprene che fanno da "cuscino". Tolti questi e rimossa tutta la sporcizia ho trovato diversi "buchi", dovuti probabilmente all'azione dei vapori acidi della batteria uniti allo sfregamento della stessa.
 

La maggior parte dei buchi sono "prima" del filtro, ma un paio sono dopo!!!
Sostituire la cassa filtro non è attualmente una strada percorribile, l'XL350R è abbastanza rara. L'unica possibilità è tentare un ripristino. L'unico metodo (penso valido) che mi è venuto in mente è l'utilizzo della vetroresina. Ho quindi rifasciato l'alloggiamento della cassa filtro con 3/4 strati di tessuto vetro da 80g/mq imbevuti di resina epossidica. So già che a lavoro finito la "toppa" si vedrà, ma ora non ho alternative. Per nascondere la pezza ho dato una mano di primer e due mani di nero opaco.