Moto Guzzi V65 SP

Con questa moto chiudo un ciclo, la mia prima moto è stata un V35II, con questa moto ho imparato molto ma non sono riuscito ad ottenere ciò che volevo, un infinità di modifiche ed esperimenti ma senza una linea guida. Oggi, dopo quindici anni ho le idee molto più chiare, dopo due anni di ricerche ho finalmente trovato ciò che cercavo. Ecco che al parco moto si aggiunge una splendida V65 SP dell'85, targata Como con primo proprietario di Mandello del Lario. Chi conosce i Guzzi avrà notato che la moto non è tutta originale, la versione SP dovrebbe avere il faro rettangolare ed il cupolino, ma così è più bella e questi pezzi stanno meglio in una scatola. 

V65 SP - Accensione Elettronica Dyna-S

Dopo vari esperimenti ho deciso di provare l'accensione elettronica Dynatek Dyna S, disponibile per i Guzzi serie piccola con codice DS5-1.

Come tutti i sistemi elettronici provati fino ad ora la differenza con le puntine è notevole.

Il prodotto è ben fatto e il montaggio è banale. 

Leggi tutto: V65 SP - Accensione Elettronica Dyna-S

V65 SP - Serratura sella

Questa è la serratura per l'apertura sella che ho "trovato" sul mio V65SP, non l'avevo mai vista prima, non so se sia una modifica o un kit dell'epoca, non sembra totalmente artigianale e la chiave è la stessa del coperchio serbatoio.

Leggi tutto: V65 SP - Serratura sella

V65 SP - Batteria "alleggerita"

Negli ultimi trent'anni la tecnologia degli accomulatori ha fatto passi da gigante, nei primi anni '80 le batterie al piombo erano l'unica soluzione per avere la corrente di spunto necessaria a far muovere il motorino d'avviamento di un Guzzi ed era necessaria una 30Ah. Oggi le cose sono cambiate e secondo me non ha senso continuare a portarsi dietro quasi 10kg di batteria.

Leggi tutto: V65 SP - Batteria "alleggerita"